english site English site setalpm

Gli autori

Giacomo Pirozzi Giacomo Pirozzi è un fotografo italiano. Dopo gli studi in sociologia, nel 1990 diventa fotografo professionista lavorando per l’UNICEF e altre agenzie di sviluppo. Ha vissuto in Costa d’Avorio, Kenya e Sudafrica per 17 anni e ha viaggiato e scattato immagini in 105 paesi in Asia, America latina, Medio Oriente, Europa centrale e orientale, e Africa. Ha già pubblicato: C’est ma taille qui m’a sauvé (La mia altezza mi ha salvato) nel 1997, dedicato al recupero psicologico dei bambini sopravvissuti al genocidio del Ruanda, e Children of Africa (Bambini d’Africa) , nel 1999. Pirozzi ha anche ideato una metodologia didattica per insegnare fotografia ai bambini che vivono in condizioni di povertà o di sofferenza e per l’UNICEF ha condotto molti laboratori di fotografia in diversi paesi. Collabora con l’agenzia Panos Pictures di Londra, Inghilterra, e attualmente vive in Toscana, Italia.

Mia Farrow Mia Farrow è un’attrice ammirata a livello internazionale, attivista e portavoce dei poveri ed emarginati nel mondo, soprattutto bambini. Nel settembre 2000 è stata nominata Goodwill Ambassador dell’UNICEF. Come attiva sostenitrice dell’infanzia, promuove instancabilmente campagne per i diritti dei bambini, in particolare quelli colpiti dai conflitti. Mia Farrow lavora con grande energia per raccogliere fondi e promuovere attività di sensibilizzazione sui bambini che subiscono violenze in paesi come Angola, Ciad, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo, Haiti, Nigeria e Sudan.

Ellen Tolmie , canadese, dal 1992 è responsabile di tutte le attività fotografiche dell’UNICEF a livello internazionale e attualmente ricopre l’incarico di Senior Photography Editor e di Deputy Chief della Internet, Broadcast and Image Section. Cura la gran parte del materiale fotografico dell’UNICEF dal 1990; è redattrice e co-autrice di numerose gallerie fotografiche sul sito www.unicef.org; ha elaborato le linee guida dell’UNICEF sulla fotografia e ha collaborato alla realizzazione di molti cataloghi fotografici e forum. Prima dell’UNICEF ha lavorato come fotografa documentarista in Canada, Colombia e Stati Uniti. Vive a New York.


Sono fermamente convinta che non ci possono essere scuse a non impegnarci per i diritti dell’infanzia. Questo libro può essere un invito all’azione, può ispirarci a lavorare con instancabile energia per vedere pienamente onorato quell’impegno e per poter espandere la sua sfera di influenza fino ad abbracciare tutti i bambini, ovunque.

UNICEF Goodwill Ambassador Mia Farrow